per iniziativa di:
 
La Galleria d’Arte Studio 71 di Palermo
Il Portale Internet PITTORICA
La OMER di Carini

PERSONALE DI PIPPO GAMBINO

“Aspettando le lunghe ombre della sera”

 catalogo e allestimento a cura di Vinny Scorsone

presso la Galleria d'Arte Studio 71 - Via V.zo Fuxa, 9 - Palermo

dal 20 dicembre 2002 all’11 gennaio 2003

 

Pippo Gambino nasce a Porto Empedocle (AG) nel 1935. Frequenta a Palermo il Liceo Artistico e l’Accademia di Belle Arti specializzandosi nell’incisione. Nel 1953 lavora alle Officine Leblanche di Parigi e all’Accademia Internazionale di Salisburgo perfezionando le sue conoscenze calcografiche e litografiche. Nei suoi frequenti viaggi all’estero conosce numerosi e importanti Artisti come Oscar Kokoska. Alla fine degli anni ’50 conosce Gino Morici che per lui sarą un maestro ed un essenziale punto di riferimento. Nel 1960 e, successivamente, nel 1986, partecipa alla Quadriennale di Roma. Agli anni ’60 risalgono le sue amicizie con Renato Guttuso, Emilio Greco, Mino Maccari. Nel 1979 viene nominato Direttore all’Accademia di Belle Arti di Palermo, incarico che ricoprirą fino al 1982, anno in cui si trasferisce definitivamente a Roma assumendo la cattedra di Tecniche dell’Incisione all’Accademia di Ripetta. Nel 1990 il Presidente della Repubblica Italiana, Francesco Cossiga, gli conferisce la medaglia d’oro per benemerenze nel campo della scuola, della cultura e dell’arte. Importanti mostre antologiche di Pippo Gambino sono state allestite a: Ferrara, Cittą del Messico, Istambul, New York, Trapani, Palermo.

 

pubblico1.jpg (34412 byte) pubblico2.jpg (30253 byte)

pubblico3.jpg (32048 byte)

alcuni momenti dell'inaugurazione